di p. sch. - Libertà 7 dicembre 2011

Ecco di seguito il programma completo del Gospel Fest 2011, 13 concerti internazionali da venerdì al 6 gennaio, tra le città e le province di Piacenza, Parma, Lodi e Brescia. I biglietti per i concerti potranno essere acquistati in loco a partire da un'ora prima dall'inizio dell'evento, ad eccezione dei concerti di Eric Bibb, Joyful Gospel Singers e Ian Anderson, in prevendita alla Libreria Fahrenheit 451, Alphaville e DJ 70. Ove non è indicato il costo, l'ingresso è gratuito, così come per i bambini sotto i 10 anni.

- 9 dicembre, ore 21.30: Eric Bibb & Staffan Astner, Basilica di Santa Maria di Campagna (15 euro);
- 17 dicembre, ore 15.30: The Black Voices, Collegiata di San Fiorenzo, Fiorenzuola;
- 21 dicembre, ore 21.30: Ian Anderson plays the Christmas Jethro Tull for benefit, Chiesa di San Sisto (40 euro);
- 22 dicembre, ore 21.30: Ian Anderson plays the Christmas Jethro Tull for benefit, Chiesa di Santa Maria Immacolata, Nave, Brescia (40 euro);
- 23 dicembre, ore 21.30: The Black Voices, Chiesa parrocchiale di Travo (10 euro);
- 25 dicembre, ore 21.30: Joyful Gospel Singers, Basilica di Santa Maria di Campagna (15 euro);
- 25 dicembre, ore 21: Flossie Boyd Johnson & Favor, Chiesa di Santa Maria Immacolata, Nave, Brescia;
- 26 dicembre, ore 21: Robin Brown & Triumphant Delegation, Chiesa di San Giovanni Evangelista, Brescia;
- 26 dicembre, ore 21: The Followers of Christ, Chiesa parrocchiale di Sulzano, Brescia;
- 30 dicembre ore 21.30: Joyful Gospel Singers, Chiesa del Tabor, Codogno, Lodi (10 euro);
- 31 dicembre, ore 22.30: Flossie Boyd Johnson & Favor, Calicantus Cafè, Piazza Zaninelli, Lodi;
- 1° gennaio, ore 17.30: F. O. C. U. S, Teatro Magnani, Fidenza, Parma (platea 15 euro, loggione e seconda galleria 8 euro);
- 6 gennaio, ore 21.30: Boyle Harmony Singers, Duomo di Bobbio, (15 euro).

Ultimo aggiornamento (Giovedì 08 Dicembre 2011 09:15)